SEGUICI SU:

800 600 601 +39 081 197 37 256
Top
 

Il cammino delle certose

Il cammino delle certose

per person

La Certosa di San Martino a Napoli, la Certosa di San Giacomo a Capri e la Certosa di San Lorenzo a Padula sono tre luoghi simbolo della storia universale e dell’immaginario religioso, architettonico e artistico della Campania. Le tre certose rappresentano tappe fondamentali di un viaggio fatto di arte e storia, alla riscoperta dei cosiddetti “siti sacri minori”.

Situata sulla collina di Sant’Elmo, a Napoli, la Certosa di San Martino è il trionfo del barocco. Mostra tra le sezioni museali le carrozze, le imbarcazioni e la pinacoteca del “quarto del priore”, oltre a una straordinaria collezione di presepi napoletani.

La fondazione della Certosa di San Giacomo, a Capri, risale alla seconda metà del ‘300. Costruita per volere del conte Giacomo Arcucci, Gran Camerario della regina Giovanna I d’Angiò, ospita il museo dedicato al pittore tedesco Karl Diefenbach.

La Certosa di San Lorenzo a Padula, in provincia di Salerno, è il più vasto complesso monastico dell’Italia Meridionale. Dichiarata nel 1998 patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, è suddivisa in due grandi aree, una destinata alle attività di sostentamento della comunità certosina, e l’altra che racchiude gli spazi riservati alla vita comunitaria dei monaci e gli ambienti di clausura raccolti intorno a uno dei chiostri più grandi del mondo.